Ripristinare MBR Windows 7 (e posteriori) senza dvd

2 03 2011

Come mai il software nella partizione di ripristino dei netbook non è in grado appunto di ripristinare l’mbr? Potrebbero fornire una pendrive usb con il sistema operativo, magari dando la possibilità di scegliere all’utente QUALE sistema operativo.
Comunque:

Scenario:

  1. “No operating system found”
  2. Nessun dvd di ripristino di Windows

E adesso?
Si potrebbe installare un altro boot manager (grub, lilo…) ma il nostro obiettivo è quello di ripristinare la tabella delle partizioni come Microsoft comanda (o per non far vedere all’assistenza che avete installato un altro sistema operativo).

Ovviamente, arriva GNU/Linux in nostro aiuto!

Masterizzate l’ISO se disponete di un lettore cd o usate Unetbootin per disporre di una pendrive avviabile.

Vi consiglio di usare Unetbootin perché così potete copiarvi già il programma di cui avete bisogno.

Tale programma è ms-sys.

Scaricate i sorgenti da qui e copiateli nella vostra pendrive avviabile… e avviatela!

Adesso dovete recuperare l’archivio con i sorgenti e installarli ma ci sono delle dipendenze da soddisfare prima di compilare.

Se usate Debian o derivate (Ubuntu) dovete prima installare:

sudo apt-get install build-essential gettext

Adesso posizionatevi nella directory dove vi siete salvati l’archivio dei sorgenti e:

tar -xzvf ms-sys*.tgz
cd ms-sys
make
sudo make install

Adesso disponete di un potentissimo tool, i suoi parametri di avvio sono:

Usage:
ms-sys [options] [device]

Options:
-1, --fat12     Write a FAT12 floppy boot record to device
-2, --fat32nt   Write a FAT32 partition NT boot record to device
-3, --fat32     Write a FAT32 partition DOS boot record to device
-4, --fat32free Write a FAT32 partition FreeDOS boot record to device
-5, --fat16free Write a FAT16 partition FreeDOS boot record to device
-6, --fat16     Write a FAT16 partition DOS boot record to device
-l, --wipelabel Reset partition disk label in boot record
-p, --partition Write partition info (hidden sectors, heads and drive id) to boot record
-H, --heads  Manually set number of heads if partition info is written
-7, --mbr7      Write a Windows 7 MBR to device
-i, --mbrvista  Write a Windows Vista MBR to device
-m, --mbr       Write a Windows 2000/XP/2003 MBR to device
-9, --mbr95b    Write a Windows 95B/98/98SE/ME MBR to device
-d, --mbrdos    Write a DOS/Windows NT MBR to device
-s, --mbrsyslinux    Write a public domain syslinux MBR to device
-z, --mbrzero   Write an empty (zeroed) MBR to device
-f, --force     Force writing of boot record
-h, --help      Display this help and exit
-v, --version   Show program version
-w, --write     Write automatically selected boot record to device

Prendete nota di come viene identificato il vostro hard disk con il comando:

sudo fdisk -l

Dovrebbe essere tipo:
/dev/sda

Quindi, per esempio, se voleste ripristinare l’mbr dove vi è installato un Windows 7:

ms-sys -7 /dev/sda

Riavviate e voilà!


Azioni

Informazione

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 444 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: