Connessione wireless Ad-Hoc per Linux e Windows


Introduzione:

Con questo articolo voglio relazionare la mia esperienza diretta per configurare due o più pc per creare una rete wireless Ad-Hoc, seguirà una guida che spiegherà anche come condividere la connessione Internet!

Immaginate di avere un computer connesso a internet che faccia da Access Point per altri portatili…

Questa è la configurazione base per Linux e Windows. Vi sono due tipi di configurazione, server e client.

Il server è il computer al quale i client si connettono, e sul quale bisogna impostare il tipo di configurazione ad-hoc.

I client invece dovranno cercare la rete offerta dal server e connettersi.

Ovviamente per ogni pc l’indirizzo ip deve essere diverso, quindi su un pc impostate 192.168.0.1, su un altro 192.168.0.2, su un altro ancora 192.168.0.3, ecc.

Linux, server:

Tutti i comandi sono da eseguire come root e al posto di wlan0 inserite il nome corretto della vostra scheda di rete wireless (si trova dando il semplice comando iwconfig).

# iwconfig wlan0 mode Ad-Hoc

# iwconfig wlan0 essid nome-vostra-rete

# iwconfig wlan0 key on

# iwconfig wlan0 key s:0123456789ABC

# iwconfig wlan0 channel 1

# ifconfig wlan0 192.168.0.1 netmask 255.255.255.0 up

Al posto di “0123456789ABC” inserite la password che desiderate, ma sempre di 12 caratteri, poi l’essid, il canale, indirizzo ip e subnet. Se apportate delle modifiche all’indirizzamento di rete, adeguate la guida di conseguenza.

Linux, client:

Tutti i comandi sono da eseguire come root e al posto di wlan0 inserite il nome corretto della vostra scheda di rete wireless (si trova dando il semplice comando iwconfig).

Io ho preso l’abitudine di disattivare tutte le altre schede di rete quando uso il wireless.

# ifconfig

E in base all’output disattivate le altre schede con:

# ifconfig eth0 down

Ora effettuiamo la connessione, innanzitutto facciamo uno scan delle reti:

# iwlist wlan0 scan

E adesso colleghiamoci:

# iwconfig wlan0 essid nome-vostra-rete

# iwconfig wlan0 key on

# iwconfig wlan0 key s:0123456789ABC

# iwconfig wlan0 channel 1

# ifconfig wlan0 192.168.0.2 netmask 255.255.255.0 up

Al posto di “0123456789ABC” inserite la password che avete impostato in precedenza.


Windows XP, client:

Fate una scansione delle reti wireless disponibili e connettetevi alla vostra.

Andate sul menu Start–>Impostazioni–>Connessioni di rete.

Cliccate col tasto destro su Connessione senza fili—>Proprietà.

Selezionate quindi Protocollo Internet (TCP/IP) e cliccate su Proprietà e impostate:

Indirizzo IP: 192.168.0.2

Subnet mask: 255.255.255.0

Gateway: 192.168.0.1

Dns primario: 192.168.0.1

Dns secondario:

Windows Vista, server:

Start–>Pannello di controllo–>Centro connessioni di rete e condivisione

Nella maschera a sinistra cliccare su “Gestisci reti wireless”

Cliccare sul pulsante “+ Aggiungi” e creare una rete wireless ad-hoc.

Scegliete voi i parametri che preferite, l’importante è segnarseli.

Windows Vista, client:

Fate una scansione delle reti wireless disponibili e connettetevi alla vostra.

Start–>Pannello di controllo–>Centro connessioni di rete e condivisione

Nella maschera a sinistra cliccare su “gestisci connessioni di rete”

Clic col tasto destro su “Connessione rete wireless”–>Proprietà

Selezionare “Protocollo internet versione 4 (TCP/IPv4)”

Cliccate su Proprietà e impostate:

Indirizzo IP: 192.168.0.2

Subnet mask: 255.255.255.0

Gateway: 192.168.0.1

Dns primario: 192.168.0.1

Dns secondario:

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s