Connessione anonima con SSH e Tor


Se volessi accedere anonimamente ad un server utilizzando SSH usando Tor?

Qui entra in gioco connect , che è un programmino che, fra le altre cose, permette di “collegare” insieme SSH e Tor. In Debian e in Ubuntu connect si trova nel pacchetto connect-proxy, quindi:

sudo apt-get install connect-proxy

Se aveste dei problemi ad installare Tor su Ubuntu, guardate qui:

https://sixthevicious.wordpress.com/2010/01/08/installare-tor-ubuntu-910/

Dando per scontato l’installazione di connect, Tor e il client SSH, per stabilire il collegamento bisognerebbe digitare un comando abbastanza lungo, perché complicarci la vita quando hanno inventato gli alias?

Modificate il file .bashrc nella vostra home e aggiungete le seguenti righe:

alias ssh-tor='ssh -o ProxyCommand="/usr/bin/connect -S 127.0.0.1:9050 %h %p"'
alias scp-tor='scp -o ProxyCommand="/usr/bin/connect -S 127.0.0.1:9050 %h %p"'

Così per connettervi basterà digitare:

ssh-tor username@indirizzoipdelserver

O per inviare un file:

scp-tor /path/del/file/myfile.bho username@indirizzoipdelserver :/path/di/destinazione

Sega mentale: se mi connetto al server utilizzando il suo hostname e non l’indirizzo ip diretto, un potenziale attaccante, sniffando le mie richieste DNS, rintraccerebbe il server. Per evitare questo è sufficiente usare tor-resolve, che viene distribuito assieme a Tor.

Quindi i comandi diventerebbero:

ssh-tor username@`tor-resolve hostnamedelserver`
scp-tor /path/del/file/myfile.bho username@`tor-resolve hostnamedelserver`:/path/di/destinazione

Attenzione agli accenti:

` != '

Se non riuscite a connettervi, come in questo esempio:

six110@6laptop:~$ ssh-tor root@xxx.xxx.xxx.xxx
FATAL: Unable to connect to relay host, errno=111
ssh_exchange_identification: Connection closed by remote host

Vuol dire due cose: o non avete fatto partire il servizio di Tor, o non è in ascolto sulla porta 9050.

6 thoughts on “Connessione anonima con SSH e Tor

  1. Pingback: Ubuntu 9.10: installare Tor+Privoxy+Vidalia « six110@wordpress:~#

  2. Ema90

    Dopo aver modificato il file .bashrc per ricaricarlo si da il comando “source ~/.bashrc”

  3. hellsing

    heeeeeeeelp non riesco a modificare il file .bashrc non lo trovo ne nella home ne nell intero filesistem aiutooooooooooooooo

  4. Pingback: Ubuntu 9.10: installare Tor+Polipo+Vidalia | lilo

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s